Film Agricoli

Coperture Serre

I Sun Selector™  sono film molto avanzati, di lunga durata, multistrato e fotoselettivi per la copertura di tunnel e serre. I film  Sun Selector™  sono la combinazione di un alto livello agronomico con oltre 40 anni di professionalità, che assicura ai produttori, dei film tecnicamente unici ed economicamente sostenibili.

Pacciamature

I Mulch More™ sono dei film avanzati, multistrato per la pacciamatura, prodotti per soddisfare una vasta gamma di specifiche richieste. Questi film sono disponibili in varie tipologie,  dai super sottili ai bi-colore, a seconda delle colture e delle applicazioni. Tutti i film sono disponibili nella versione liscia (soffiato) oppure a rilievo (embossed), in una vasta gamma di spessori e larghezze. La Ginegar adotta due tipologie di fabbricazione di alta qualità: coestruso in bolla e estrusione in testa piana.

Tunnellino

Fornisce un'eccellente protezione dalle basse temperature nelle colture in pieno campo, riduce le escursioni termiche notte/giorno, ha ottime proprietà meccaniche, è dotato di effetto antigoccia, garantisce elevate performance agronomiche in modo particolare per coltivazioni di meloni ed angurie. E' usato anche come intercapedine nelle serre a doppio telo. Il Film forato assicura un buon equilibrio tra temperature diurne e notturne. Il foro può essere da 6 o 8 mm. Questo tipo di foratura è indicata per una grande varietà di colture, in particolare il melone, l’anguria e il peperone.

Solarizzazione

Il Polysolar è un film trasparente, possiede eccellenti proprietà ottiche ed è ideale per la solarizzazione in pieno campo ed in serra. Il film Polysolar ha un effetto antigoccia ed in virtù di elevate proprietà termiche assicura notevoli temperature del terreno garantendo una sterilizzazione ottimale.

Fumigazione

La caratteristica principale di un film barriera (VIF) è la sua capacità a trattenere sostanze chimiche gassose (fumiganti) iniettate nei terreni per sterilizzarli. Tale capacità è nota come permeabilità, si misura in g/mq all’ora, e rappresenta la quantità di sostanza gassosa che passa attraverso il telo. Più è piccolo tale valore e più il telo è un buon film barriera.